La F. Trivigno Allievi chiude il campionato con una vittoria

La Polisportiva Franchino Trivigno chiude il campionato con un bellissima vittoria in casa a spese degli Amici del Borgo Matera. I padroni di casa hanno disputato l’incontro in 5 giocatori di movimento, senza riserve e senza portiere. Per questo il mister Mauro Dibiase sacrifica a rotazione Dimilta e Onorati in porta. Nel primo tempo gli accetturesi vanno subito sul 2-0 con i gol di D’anzi e Palermo. Termina un primo tempo in cui i padroni di casa non hanno mai subito gli avversari. Nel secondo tempo gli Amici del Borgo spingono molto e accorciano ma passano pochi minuti e D’anzi porta di nuovo il vantaggio a due reti. Si chiude la partita sul 5-1 con 2 gol da cineteca: uno di Palermo e il super gol di D’anzi che si gira su due avversari e scarica un missile nel sette. <<Chiudiamo questo campionato al terzo posto con tanti rimpianti per i troppi punti persi. Potevamo sicuramente fare di più. Purtroppo le troppe assenze ci hanno costretto a giocare cinque partite senza portiere e senza cambi. Devo però fare un grande applauso ai miei guerrieri che hanno lottato fino alla fine per raggiungere il nostro obbiettivo: arrivare terzi e confermarci, per il secondo anno consecutivo, ai vertici del calcio a 5 lucano. Dimostrando che Accettura può dire la sua anche a livello calcistico. Come ogni anno siamo arrivati ai titoli di coda e faccio i miei personalissimi ringraziamenti. Il più grande ai miei ragazzi a Giovanni, Giuseppe, Giuliano, Rocco, Ciro, Salvatore e Vincenzo. Un ringraziamento speciale alla società e al presidente Antonio Trivigno che ancora una volta ha creduto in me e nel mio progetto. Poi voglio ringraziare tutte le attività che spontaneamente ci hanno dato un sostegno e tutti i i nostri tifosi, i capi ultras Anna Dimilta e il mitico Antonio Esposito (Tottò). Pask Dimilta che è stato il nostro custode, preparatore, infermiere e fisioterapista. Il mio ringraziamento speciale al blog AccetturaOnline e in particolar modo ad Antonello per aver pubblicato i nostri articoli. Spero di non essermi dimenticato di nessuno.>> ha detto il mister Mauro Dibiase.

:arrow: Altri risultati e classifica finale

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: