I Colucci cambiano squadra ma non il vizio di essere competitivi!

La SG Kluftern/Immenstaad si é qualificata nella manifestazione ufficiale della federazione tedesca di calcio indoor ( necessario in Germania visto che in inverno la temperatura arriva anche a -20 gradi) per la finale della circoscrizione del sud/Baden tra oltre 60 squadre e cosi risulta tra le 6 migliori squadre giovanili .
Si riporta tra virgolette alcuni passaggi di articoli di giornali della zona:

“Durch einen klassischen Konter gelang Mimo Colucci, dem Sohn des Trainers,sein zweiter Treffer und die SG
Kluftern/Immenstaad lag in Führung und
in der Blitztabelle sogar vor dem SC Pfullendorf…” (da Schwäbische zeitung e Südkurier)

Traduzione:”Con un classico contropiede riesce Mimmo Colucci, figlio del coach, a mettere a segno il suo secondo goal e cosi la SG Kluftern/ Immenstaad si trova in testa
alla classifica provvisoria addirittura davanti allo SC Pfullendorf … ” ( Il Pfullendorf gioca nella serie C della categoria allievi)

Riconoscibili due figli di Accettura: accosciati 1° da Sinistra Pinuccio Colucci ( allenatore ) e 5°da sinistra Mimmo Colucci (miglior goleador)

Durante la notte una scossa di 2.7 in Basilicata

Epicentro fra Campomaggiore e Accettura: non si segnalano danni

(ANSA) – ROMA, 12 MAR – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 e’ stata registrata alle 3:10 nel centro della Basilicata, tra le province di Potenza e Matera. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la scossa ha avuto ipocentro a 28,4 km di profondita’ ed epicentro in prossimita’ dei comuni potentini di Campomaggiore, Castelmezzano, Corleto Perticara e Pietrapertosa, e quello materano di Accettura. Non si registrano danni a persone o cose.

Il Maggio di Accettura 1989 – Documentario VHS


Regia: Demetrio Salvi

Giuseppe De Rosa – Quanto Basta e anche di più

:arrow: Video Prova del cuoco – Rai 1   17.02.2012

Se tra gli ingredienti del piatto ci sono i peperoni cruschi di Senise, lo chef è lucano. Non è una deduzione alla Sherlock Holmes, basta un minimo d’esperienza. Infatti Giuseppe De Rosa è di Accettura (Matera).

di GIANNI MURA

Ha 30 anni, per un anno è stato chef de partie con Heinz Beck alla Pergola: come biglietto da visita, già saremmo oltre il «qb», nel senso di quanto basta. Altre esperienze  romane: Sofitel, Ducati Caffè, Brò. Ci piace la sua cucina perché ha una logica, oltre che sapori ben definiti. Una vena mediterranea, una mano sicura sui piatti di mare come di terra, su quelli della tradizione come su quelli più innovativi. Contemporanea, ecco cos’è, ma senza rinunciare al passato e molto attenta ai passi audaci. Qb è    aperto dal settembre dell’anno scorso. Patron è Guido Marini, che di materie prime ne capisce: dal 1967 la sua famiglia gestisce banchi di frutta e verdura al mercato di  piazza Crati, in più Guido è sommelier con la passione di formaggi e salumi. Due menùdegustazione: di carne a 45 euro, di mare a 55. La chiusura domenicale salta   nell’ultima festività del mese, quando la vicina piazza Verdi ospita il mercatino dell’antiquariato. A pranzo piatti più semplici e veloci, spesa dimezzata. Dalle 18,30 aperitivo (bollicine, in larga parte) con finger food. Spazi chiari, sala principale al primo piano. A livello strada la cucina a vista e due soli tavoli (i più richiesti). Piccolo dehors (25  coperti) per la bella stagione. Per cominciare: filetto di baccalà in tempura con gelatina al Nero d’Avola, tagliata di tonno con maionese allo zafferano, trippa alla romana, animelle arrosto. Tra i primi: spaghetti all’astice e peperoni cruschi (tocco plebeo e saporito), tagliolini di grano arso con asparagina di mare e vongole veraci, fagottello di cozze e Pecorino, tortellini di fassone con crema di Parmigiano e tartufo nero. Tra i secondi: spigola con puntarelle, trancio di baccalà con peperoni cruschi, guancia di  manzo brasata, piccione biologico, coda alla vaccinara, spalla di maialino da latte. Buoni i dolci e la carta dei vini.

Tratto da Il Venerdì di Repubblica

QB
VIA SCARLATTI 11-13, ROMA
INFO TEL. 06-85352010
CHIUSO DOMENICA
FERIE DAL 10 AL 25 AGOSTO
CARTE DI CREDITO TUTTE
COSTO DI UN PASTO-TIPO
(VINO ESCLUSO) EURO 45

1 166 167 168 169 170 191