Antonio Loscalzo: rientra ad Accettura la salma dell’operaio colpito da malore a Santarcangelo (RN)

Il cantiere di di via Cavallotti a Santarcangelo di Romagna
Il cantiere di di via Cavallotti a Santarcangelo – foto Corriere Romagna

Giovedì 4 luglio alle 15:30 Accettura tributerà l’ultimo saluto ad Antonio Loscalzo, l’operaio 60enne di Accettura deceduto per un malore in un cantiere a Santarcangelo di Romagna il 27 giugno 2019.

Morto poco dopo l’arrivo in ospedale, lavorava sul tetto del palazzo dell’ex Biblioteca di via Cavallotti, di proprietà del Comune, per conto di una ditta di Potenza. Intorno alle 16.30 il 60enne, si ipotizza a causa del forte caldo, ha perso i sensi ed è crollato sul ponteggio. Il referto parla di un “arresto cardiaco irreversibile da ipertermia dovuta presumibilmente da un colpo di calore”. 

Antonio Loscalzo 1959-2019
Antonio Loscalzo
1959 – 2019

:arrow: Servizio del Tg3 Emilia Romagna

Il sindaco di Santarcangelo, Alice Parma, si è espressa sulla tragedia con un post su Facebook:

La Redazione di AccetturaOnline.it si unisce al dolore della famiglia Loscalzo.

fonte Corriere Romagna

Sostieni AccetturaOnline con una donazione

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: