Firedance II – Yuval Avital

Queste foto fanno parte della serie Firedance II, scattate ad Accettura da Yuval Avital, compositore e artista multimediale israeliano, in occasione di una ricerca artistica tra il 2018 e il 2019 per URLA – Matera 2019, indagando le tradizioni della nostra terra e lasciandosi trascinare nel mistero dei nostri rituali e delle nostre feste popolari.

“Una volta all’anno, nella notte del 16 gennaio, si accende il Fuoco di Accettura. È un simbolo di unità familiare, ampliato fino a comprendere tutto il quartiere. Tutti insieme invadono le strade e si raccolgono intorno ai falò costruiti lungo strade e piazze in onore di Sant’Antonio Abate.

Ciò che accomuna tutti è il desiderio e la voglia di stare insieme, di condividere nello stesso spazio e tempo una tradizione che dura e resiste ai giorni nostri, che richiama e riunisce generazioni.

Il fuoco è anche il simbolo della luce che sconfigge l’oscurità, esteriore e interiore. È uno degli elementi cardine della vita, quello purificatore che può dissolvere l’oscurità o almeno guidare i nostri sentieri.
Un simbolo di forza, di tenacia, pazienza e ardore. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per attraversare i momenti più difficili, tutto ciò di cui abbiamo bisogno per ricordarci che siamo scintille nel mondo, tutti insieme siamo fuoco.

Questo è il nostro mantra: resistere, respirare profondamente, lottare per la bellezza, sconfiggere l’oscurità interiore, rimanere forti e tutto passa”

Sostieni AccetturaOnline con una donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: