Il Maggio di Accettura a Matera Capitale Europea della Cultura 2019

:arrow: Foto e video

https://www.facebook.com/accetturaonline/photos/?tab=album&album_id=10156956343720141

Domenica 1 settembre 2019 dalle ore 18 nei Sassi di Matera e in piazza San Pietro Caveoso è in programma, all’interno di Open Sound Festival, URLA – Sound Parade a cura del guest director Yuval Avital, compositore e artista multimediale israeliano, con la consulenza scientifica del prof. Nicola Scaldaferri, etnomusicologo lucano di fama internazionale.

:arrow: Per l’occasione è stato messo a disposizione un autobus con partenza da Accettura. Per info e prenotazioni Pro Loco e Comune di Accettura

Open Sound Festival è un progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 coprodotto da Multietnica e Fondazione Matera Basilicata 2019. Costruito grazie al contributo della comunità locale, il progetto esplora le radici della musica come fenomeno di produzione collettiva. 

Un corteo sonoro si snoderà per le vie dei Sassi di Matera, tra i beat gravi e ossessivi dei cupa cupa, vocalizzi femminili arbëreshë, campanacci, canti a zampogna, maschere carnevalesche sonorizzate, e si concluderà in Piazza San Pietro Caveoso attorno al Maggio di Accettura.

“Gli accetturesi sono noti per la passione per i canti a zampogna. Il Maggio è uno dei principali momenti per ascoltare questi canti. La bassa musica, che costituisce la colonna portante della loro musica, è una sequenza di percussioni (scasciatammorr), tarante, urla e vocalizzi.”

La performance, orchestrata da Yuval Avital, che ha creato per l’occasione una “partitura geografica” originale, mette a dialogo arte e musica contemporanea con sonorità e immaginari antichi di millenni, sullo sfondo delle gravine di Matera, i canyon lucani scavati dall’acqua.
Un fiume umano, frutto delle residenze artistiche realizzate tra il 2018 ed il 2019 in Basilicata, a Tito, Satriano, Accettura, San Mauro Forte, Tricarico, San Costantino Albanese e Matera.

Performers

– Banda di Tito

– Campanacci di San Mauro Forte e di Tricarico

– Cantori a zampogna e Bassa musica di Accettura

– Coro Arbereshe di San Costantino Albanese

– Cucibocca di Montescaglioso

– Cupa Cupa e Maschere di Tricarico

– Organetti

– I Rumiti e Urs di Satriano

– Zampogne del Pollino

Ingresso libero

Sostieni AccetturaOnline con una donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: