Scelti gli artisti che si esibiranno al Maggio di Accettura 2019

Definiti i gruppi musicali che si esibiranno durante la festa del Maggio di Accettura 2019. Sabato toccherà agli Accipiter, domenica al gruppo Vito Possidente Animation, lunedì Gigione e per quanto riguarda il martedì la scelta è ricaduta su Federica Carta.

La giovane Federica, nasce a Roma il 10 gennaio 1999, e all’età di diciassette anni decide di partecipare alla selezione per entrare nella scuola di Amici di Maria De Filippi. Viene ammessa e riesce ad accedere alle fasi finali. Finito il programma, nel quale si classifica seconda nella categoria canto e terza in generale, inizia il suo tour in giro per l’Italia con il suo primo progetto intitolato con il suo stesso nome: “Federica“. Il 1º febbraio 2018 esce il singolo, di cui è anche autrice, Molto più di un film, che entra in classifica iTunes al secondo posto e che anticipa l’album Molto più di un film, uscito il 13 aprile ed entrato anch’esso in classifica FIMI al quarto posto.

Il 21 dicembre 2018 viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2019 con il brano Senza farlo apposta, in coppia con Shade. Il 15 febbraio 2019 è uscito il suo terzo album, Popcorn.

:arrow: Le date della festa del Maggio

 

AS Accettura G.Colucci – ASD Pietrapertosa

AS Accettura G.Colucci – ASD Pietrapertosa 1-1

Formazione: Digilio A.; Bartilucci A.; Loscalzo A.; Vespe A.; Derosa G.; Pinto T.; Paradiso R.; Quirino S.; Simone M.; Loscalzo N.; Cifuni G.;
A disposizione: Labbate A.; Colucci R.; Lauria A.; Marchisella V.; Onorati G.; Brizzo A.; D’anzi G.;

La sintesi
Primo tempo positivo per l’Accettura che schiaccia gli ospiti nella propria metà campo. Quasi tutte le azioni sono lanci per Cifuni e Loscalzo alle spalle della difesa avversaria. La più grossa occasione passa tra i piedi di Giuseppe Cifuni che sbaglia un tap-in da pochi passi dalla linea di porta a due minuti dall’inizio della partita. Alla mezz’ora calcio d’angolo battuto basso dai padroni di casa, la difesa avversaria buca ma nessuno si fa trovare pronto per spingere la palla in rete. Al 45′ finalmente il risultato si sblocca, punzione battuta da Antonio Vespe, sponda di Antonio Loscalzo a limite dell’aria piccola e Salvatore Quirino trafigge il portiere avversario.

Nel secondo tempo, non passano nemmeno due minuti e il Pietrapertosa riesce a trovare il pareggio: fallo di Mario Simone dal limite dell’aria; a battere la punizione ci pensa il numero 8 che con una palla lenta ma precisa segna il gol del pareggio. Con il passare dei minuti il Pietrapertosa diventa sempre più pericoloso, in un paio di occasioni è bravo Antonello Digilio a smanacciare delle palle pericolose sopra la traversa. Il “Derby del Parco” finisce 1-1.

:arrow: Altri risultati, classifica e prossima giornata

Alberi e Uomini, ad Empoli la presentazione del libro di Andrea Semplici

La Biblioteca comunale “Renato Fucini” in collaborazione con l’Associazione Lucani in Toscana vi invitano alla presentazione del libro:
ALBERI E UOMINI. Feste dei boschi tra Basilicata e Calabria di Andrea Semplici
Sabato 6 aprile, ore 17.00 presso il Cenacolo degli Agostiniani

Il giornalista, fotografo e scrittore fiorentino Andrea Semplici raccoglie e illustra i nove riti arborei della Basilicata. Queste feste, originariamente presenti in tutta Europa, ora sono peculiarità della Lucania con uno sconfinamento in Calabria. Sono state anche inserite come punto di forza nel dossier per la candidatura di Matera a Capitale Europea della Cultura e concorreranno per diventare Patrimonio UNESCO.

L’autore, da vari anni, segue le feste e i riti collegati ad alberi e natura. Ne è nato un racconto intenso per immagini e parole, descrittivo ed evocativo insieme che, oltre all’interesse antropologico, somma l’attualità di celebrazioni comunitarie ancora capaci di coinvolgere interi paesi, emigranti e ragazzi.

Modera l’incontro il Prof. Paolo Cursano

:arrow: Video-presentazione del testo a TRM TV del 6 mag 2016

Il reportage sul Maggio di Gianluca De Bartolo in mostra a Bari

Giovedì 28 marzo, presso la sala De Trizio a Bari, l’Associazione Culturale ARTIEMIELE ha presentato “Storie di reportage” con il reporter Gianluca de Bartolo insignito di importanti riconoscimenti internazionali che ha parlato e proiettato immagini di due dei suoi numerosi lavori: “Arboreum” e “Etiopia”. ARBOREUM è una ricerca visiva sul Maggio di Accettura a cui Gianluca si è dedicato dal 2015.
Intervenuto anche Stefano Bronzini Docente di Letteratura Inglese presso l’Università di Bari nonchè figlio dell’antropologo Giovanni Battista Bronzini che dalla fine degli anni ’60, portò avanti degli importanti studi sulla festa del Maggio.

1 2 3 4 236