Siggillino in scena a Tricarico con “I Fuochi di San Pancrazio”

Lo spettacolo narra le vicende di un pirotecnico di Tricarico e la sua bellissima storia d’amore avvenuta durante la festa del Maggio ad Accettura

Matera 2019 organizza una speciale festa di compleanno a Tricarico, paese d’origine di Scotellaro, in collaborazione con la Pro Loco e con il patrocinio del Comune: un grande murale, un laboratorio creativo con gli studenti e lo spettacolo teatrale “I fuochi di San Pancrazio” di Francesco Siggillino (liberamente ispirato al soggetto cinematografico inserito nella raccolta di inediti “Giovani soli” di Scotellaro).

Giovedi 19 Aprile alle ore 21:00 a Tricarico presso Piazzale Santa Croce, andrà in scena lo spettacolo teatrale con la regia di Francesco Siggillino.

Nel cast, insieme all’Attore Francesco Siggillino
saranno presenti anche:
Guido Gioioso (Elettronica e percussioni),
Biagio Labbate (Fisarmonica, chitarra),
Dario Firuzabadì (Elettronica e percussioni),
Martina Barbarito (Voce),
Francesca Laino (Danzatrice),
Alessandra Spaltro (Acrobata, Trampoli),
Antonella Petrazzuolo (Acrobata e fuoco),
Roberto Furone (sputa fuoco).

Protagonista sono la vita e le vicende di un pirotecnico di Tricarico e della sua famiglia attraverso gli alti e i bassi della sua fortuna: le disgrazie, le difficoltà, i modesti successi iniziali, alla fama raggiunta in una cerchia sempre più larga di paesi, fino alle sventure che lo obbligano a ricominciare continuamente da capo e al coraggio col quale affronta tutto e continua la sua vita.

una bellissima storia d’amore avvenuta tra un famoso fuochista ed una zingara proprio durante la festa del Maggio ad Accettura

Una lettura coinvolgente in cui parole, corpi e musica si propongono di creare negli occhi dello spettatore quel film, quelle suggestioni, quel trasporto e quella magia che traspaiono leggendo il testo di Scotellaro, che mai il suo autore riuscì a realizzare a causa della sua prematura scomparsa.

La serata tricaricese verrà chiusa da uno spettacolo pirotecnico, in omaggio al protagonista delle pièce teatrale ispirata alla figura del Cav. Pancrazio Salomone, il più famoso costruttore di fuochi d’artificio di Lucania.

Sostieni AccetturaOnline con una donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: