Accettura G.Colucci – Grassano: l’analisi del mister

IMG_4779

A cura del mister Pierino Onorati.

Accettura G. Colucci – Grassano  1-3

Formazione: Laguardia Vito; Vespe Antonio, Loscalzo Antonio, Pellegrino Giuseppe; Loscalzo Nicola, Tremamondo Innocenzo, Sarricchio Giuseppe, Dimilta Domenico, Paradiso Rocco; Gariuolo Marco, Cifuni Giuseppe.

A disposizione : Carlomagno Giuseppe,  Coscarella Fiorino,  De Rosa Giacomo, Simone Mario, Vespe Francesco.

Sostituzioni : 2° T. 15° min. De Rosa per Loscalzo N., 20° min. Vespe F. per Cifuni.

La sintesi:
<<La partita è stata molto combattuta ed equilibrata probabilmente ha vinto la squadra più esperta infatti, pur senza creare grosse occasioni, hanno sicuramente gestito la partita meglio di noi e capitalizzato le occasioni avute, noi pur creando diverse azioni pericolose non le abbiamo sfruttate.

Quando sei di fronte a compagini esperte, con giocatori bravi che pressano anche alti, bisogna difendersi compatti, muovere la palla rapidamente ed utilizzare gli scarichi (palla dietro) inserendosi senza palla negli spazi che inevitabilmente concedono le squadre con la linea difensiva altissima.

La partita andava giocata così, noi invece pur lottando abbiamo spesso perso il tempo della giocata e concesso agli avversari di recuperare. Poi siamo stati anche un tantino nervosi e questo non ha aiutato nella lettura di alcune situazioni. Verso la fine poi abbiamo avuto un evidente calo fisico e ci siamo troppo abbassati.

L’analisi dei  gol:

37° 1° T Lancio da centrocampo a cercare la punta avversaria. Spalle alla porta ha stoppato palla in area uscendo poi dalla stessa su pressione dal nostro difensore che, cercando l’intervento sul pallone ha commesso fallo concedendo  punizione dal limite (con l’avversario di spalle bisognava continuare la pressione con il corpo ed aspettare il raddoppio).
Punizione battuta dentro un area gremita, palla ribattuta ed intervento del loro capitano che ha realizzato indisturbato a due passi dalla porta. Noi  troppo bassi sul portiere e poco reattivi sulla seconda palla.

Gol del pareggio al 2° min. 2° T. con Sarricchio bravo a sfruttare un cross di Tremamondo dalla destra e realizzare con un bel colpo di testa .

Rete del loro vantaggio al 37° 2° T.: rilancio del nostro portiere, palla controllata da Gariuolo all’altezza del centrocampo; scarico su Paradiso e lancio verso il limite dell’area su Tremamondo che, triplicato dagli avversari, ha perso palla. Ripartenza di un loro centrocampista (che ha percorso trenta metri di campo senza essere ostacolato!), passaggio al compagno di reparto e lancio verso la loro punta che dopo aver controllato si è accentrato e calciato da fuori area col pallone che ha colpito la parte bassa della traversa e finito in rete (rete stupenda però troppo lo spazio concesso). Praticamente abbiamo preso gol in contropiede.
Sono sicuramente mancate le coperture preventive a centrocampo, inoltre se avessimo dato palla sull’esterno (c’era Dimilta libero) piuttosto che servire la nostra punta isolata in mezzo ai loro centrali avremmo tenuto la palla larga in un 1 contro 1 con buone possibilità di sviluppare un’azione pericolosa.

Terzo gol a tempo scaduto: calcio d’angolo e gol del loro centravanti lasciato solo a colpire di testa.

Comunque abbiamo tenuto testa e combattuto contro  una squadra che, delle ultime 14 partite ne ha  stravinto 12 e che è riuscita a batterci solo nel finale.
E una sconfitta che non fa male anzi conferma che possiamo competere anche con avversari  di un certo livello.>>

:arrow: Classifica, altri risultati e prossima giornata

Sostieni AccetturaOnline con una donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: