Il Senato approva emendamento che consente le feste popolari

Immagine di repertorio

Si apre uno spiraglio per lo svolgimento delle feste popolari e le manifestazioni culturali all’aperto dopo due anni di assenza. E’ stato infatti approvato in Senato un emendamento al DDL 2488 volto a consentire lo svolgimento di eventi con modalità itinerante e in forma dinamica, riconosciute di notevole interesse.
L’emendamento, si legge, permette lo svolgimento di feste popolari in zona bianca laddove “gli organizzatori producono all’autorità competente ad autorizzare l’evento la documentazione concernente le misure adottate per la prevenzione della diffusione del contagio da Covid-19”.

L’emergenza pandemica resta comunque in continua e rapida evoluzione e, per questo, suggeriamo di attendere i futuri sviluppi.

Seguiranno aggiornamenti

fonte
emendamento 2.1500/20 al ddl 2488 Conversione in legge del decreto-legge 24 dicembre 2021, n. 221, recante proroga dello stato di emergenza nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19
Briziarelli, Augussori, Moronese, Marti, Pepe, Fusco, Vescovi, Zaffini, Lunesu

 

Sostieni AccetturaOnline con una donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: