Quinta vittoria di fila per l’Accettura G. Colucci

accettura g colucci 6

A cura di mister Pierino Onorati.

Accettura G. Colucci – Atletico Marsico  3-1

Formazione: Laguardia Vito; Coscarella Fiorello, Loscalzo Antonio, Pellegrino Giuseppe, Vespe Antonio; Simone Mario, Sarricchio Giuseppe, Tremamondo Innocenzo, Quirino Salvatore; Gariuolo Marco, Loscalzo Nicola.

A disposizione: Cifuni Giuseppe, De Rosa Giacomo, Dimilta Domenico, Imperatore Rocco, Marchisella Vito, Paradiso Rocco, Vespe Francesco.

Sostituzioni: 2° T. 10° min. Dimilta per Loscalzo N.; 15° min. Marchisella per Simone; 35° min. Vespe F. per Tremamondo.

La sintesi:
<<Venivamo da  quattro vittorie consecutive  e soprattutto dall’ultima gara vinta a Vietri giocando in dieci per 85 minuti ed in cui i ragazzi, contro avversari molto tosti, hanno disputato la più bella partita difensiva degli ultimi campionati.
Pertanto ci poteva essere il rischio di prendersi una pausa, invece abbiamo ottenuto un’altra vittoria con una buona prestazione collettiva.

Abbiamo sbloccato la gara con Pellegrino (1°min.) su azione d’angolo conclusa con un destro che si è infilato alla destra del portiere; gli ospiti hanno pareggiato (10° min.) a seguito di una punizione battuta verso il centro dell’area con palla  scivolata verso un loro giocatore solo davanti alla porta che ha realizzato; dopo numerose occasioni non sfruttate il raddoppio è giunto con Loscalzo N. (30° min.) bravo a battere il portiere in uscita con un bel pallonetto; il  terzo gol (20° min. 2T)  è un capolavoro: lancio di  Sarricchio sulla destra, controllo in corsa e cross perfetto di Tremamondo, rete di Dimilta in mezza rovesciata.

Voglio fare alcune considerazioni sulla squadra che vanno oltre la gara odierna.
Il punto più basso di questo campionato è stato l’incontro  con il Campomaggiore, dove abbiamo subito una goleada, fornendo una pessima prestazione sotto ogni aspetto,  ritrovandoci in fondo alla classifica.  Nella settimana successiva la squadra era di fronte ad un bivio, naufragare definitivamente oppure dimostrare di non essere gli ultimi della classe.
Dopo un confronto mister-giocatori, la risposta è avvenuta sul campo infatti nelle successive cinque partite abbiamo ottenuto altrettante vittorie.
Da sottolineare inoltre che, nonostante le grosse difficoltà attraversate durante tutto il girone d’andata, il gruppo ( giocatori, mister , società) non si è sfaldato ed ha tenuto botta ( cosa non semplice quando le cose vanno male ).

Questa compattezza,  sta portando la squadra a riscrivere la storia del suo campionato.>>

:arrow: Risultati, classifica e prossima gara

Sostieni AccetturaOnline con una donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: