Nerone diventa accetturese

Nerone, così l’ha ribattezzato Antonella Gariuolo, il cane che ha vissuto per almeno un anno lungo l’ex SS 103 a pochi chilometri da Stigliano. Più precisamente nei pressi del Valico Serra del Garbo.

Molti accetturesi si erano affezionati a Nerone fermandosi e lasciandogli del cibo: due su tutti Pasquale Dimilta (da tutti conosciuto come Pask) e l’autista Nicola Loscalzo. Antonella ha deciso di andare oltre, ovvero di adottarlo, di dargli una cuccia tutta sua e l’affetto di cui ha bisogno.

La foto che abbiamo scelto come immagine dell’articolo, non è casuale. Vi mostra le condizioni in cui il povero cane viveva quando era allo stato brado.

Il cane è un incrocio con un pastore del Caucaso e gode di buona salute.

Brava Antonella!

 

 

Sostieni AccetturaOnline con una donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: