Il Maggio di Accettura 2011

 

 

:arrow: Album Foto Gerardo SicuroG. e B. Labbate

:arrow: Video diretta Videouno.tv Parte 1 | Parte 2 | Parte 3 | Parte 4

:arrow: Servizi telegiornale Tg3 Basilicata | Tg Norba 24

:arrow: Articoli di giornale Gazzetta del M. | Lucanineuropa.eu | Il Reporter.com | Il Quotidiano | Andrea Semplici

:arrow: E’ stato bandito il concorso fotografico “L’albero dell’unione”. Il concorso è riservato a due categorie, “Juniores” (10-15 anni), “No limits” (16 in su) , che dovranno presentare da 6 a 10 fotografie con didascalie sul tema dell’unità della festa stessa. La consegna dovrà avvenire entro il 26 giugno ad un responsabile del comitato feste. 1° premio – Fotocamera digitale, 2° premio – Cellulare

:arrow: Biglietti vincenti della lotteria

1) CN 40 Tv Samsung 40 ” Led Full HD
2) AR 5 Anello in oro bianco con diamanti (offerto da Gioielleria Digilio)
3) CT 91 Orologio da polso Breil (offerto da Gioielleria Piliero)
4) DQ 44 Aspirapolvere Delonghi (offerto da Arredamenti Labbate)
5) E 48 Stampa n° 200 foto digitali impresse su fotolibro 20×30 (offerto da R.G.T. Studio Garaguso, Mt)
6) CN 39 Navigatore Tom Tom Italia (offerto da Edicola Volpe)
7) AR 30 Telefono cellulare (offerto da F.D. Informatica)
8 ) AH 88 Ferro a vapore con caldaia Olimpic (offerto da Arredochic’ Filardi)

:arrow: Foto caricate in diretta Album1 | Album2 | Album3

PROGRAMMA 2011

  • Domenica 1 Maggio

ore 9 _ Bosco di Montepiano, Scelta del Maggio

  • Domenica 8 Maggio

ore 9 _ Foresta di Gallipoli-Cognato _ Scelta della Cima

  • Giovedi 2 Giugno

ore 9 _ Bosco di Montepiano _ Santa messa, Taglio del Maggio

  • Sabato 11 Giugno

ore 8 _ Esbosco del Maggio

ore 21 _ Piazza del popolo _ La Gatta Mammona in concerto

  • Domenica 12 Giugno (Pentecoste)

ore 6 _ Santa messa in c.da San Nicola, Taglio e trasporto della Cima dalla foresta di Gallipoli Cognato

ore 9 _ Trasporto del Maggio dal bosco di Montepiano, Santa messa, chiesa San Nicola

ore 13 _ Santa messa, bosco Tammone

ore 17 _ Santa messa, chiesa San Nicola

ore 18 _ Arrivo in paese del Maggio e della Cima

ore 22 _ Piazza del Popolo _ Concerto Bandistico Città di Salandra

  • Lunedi 13 Giugno

ore 7 _ Santa messa in largo San Vito, Lavori al Maggio

ore 9 _ Processione da c.da Valdienne dei santi Giovanni e Paolo

ore 19 _ Processione di san Giulianicchio, Fuochi pirotecnici

ore 22 _ Piazza del popolo _ Sei per Caso in concerto

  • Martedi 14 Giugno

ore 7 _ Santa messa in largo San Vito, Innesto della Cima con il Maggio

ore 12 _ Santa messa, chiesa San Nicola, Processione di San Giuliano, Alzata e scalata al Maggio

ore 22 _ Piazza del Popolo _ Arisa in concerto

ore 24 _ Estrazione lotteria, Spettacolo di fuochi pirotecnici

  • Domenica 26 Giugno

ore 8 _ Santa messa in largo San Vito, Abbattimento del Maggio

:arrow: Sito ufficiale del Comitato Feste www.ilmaggiodiaccettura.it

Sostieni AccetturaOnline con una donazione

101 commenti

  1. Bravo Angelo,e´ una buona proposta.Questo scempio deve finire,basta mettere 2 Motocarri(TRERUOTE) alla Cima e 2 al Maggio,cosi´ tutte le persone possono dare indietro le bottiglie,un´ ulteriore proposta e´ che i VENDITORI diano un contributo simbolico(100€ a testa,per Benzina e deperimento).Chiedo anche a Don
    Pinuccio di fare qualcosa e di avvertire il Comitato Feste(Bravi),perche´ ripeto questo schifo deve finire.
    Altrimenti non si vendono piu´ bibite e birre in bottiglia,si beve solo dal IASCARIDD.
    Cercasi gente seria che si impegni per questo problema,per m molto serio.

  2. Una proposta al volo: Si potrebbero mettere 2 persone con un furgoncino e fare una sorta di “stazione ecologica mobile” . Poi starà nella bravura e nella sensibilità della gente rendere la cosa efficiente…….. cosa ne pensate??

  3. A me questo paese sembra essere davvero quello dei balocchi.. tra cannoni, liti e minch.. varie!
    Perche non pensate a lavorare o a creare qualcosa di nuovo invece d fare pettegolezzi e inventare storielle …
    da accetturese DOC sono schifato! :evil::evil::evil::evil:

  4. I rifiuti generalmente vengono abbandonati da persone IGNORANTI e MALEDUCATE!!!! Comè che, quando andiamo in Svizzera o in Germania a trovare i parenti, si rimane meravigliati per la pulizia che c’è nelle strade??? Non si trova neanche un mozzicone di sigaretta manco a pagarlo a peso d’oro!!! Perchè là non ci azzardiamo a lasciare una bottiglia di birra per strada??? SEMPLICE, se ti beccano ti multano, o se ti vedono i cittadini ti denunciano. Purtroppo dalle nostre parti sovente capita di veder lanciare dai finestrini delle auto oggetti di ogni genere, dalle lattine e bottiglie di birra alle buste piene di immondizia etcc.. Quà se ti vedono non ti dicono niente, tanto è tutto normale. La vedo dura. Non c’è rispetto per le persone, figuriamoci per la natura. Come dicevo prima, sporcano i maleducati e gli ignoranti. Per educarli vanno SANZIONATI!!! Ma chi lo deve fare???

    Julius III
    :oops::oops::oops:

  5. Avrei una proposta da fare a partire dal prossimo anno:
    Tutte quelle bottiglie di Birre e bibite varie che ogni anno vengono gettate nei nostri magnifici boschi,come possiamo evitare questo scempio?

    Si accettano proposte serie.

  6. Signor Angelo, mio omonimo, grazie per aver risposto prontamente. A questo punto sarebbe una buona cosa immettere il video che lei ha a disposizione nel sito!! Ripeto il video è davvero interessante ed immagino che genererebbe nei nostri amici del blog, curiosità ed apprezzamento per lei, persona preziosa, che preserva e custodisce documenti storici relativi al nostro amato paese.

  7. UN AIUTO AL MIO ATTENTO OMONIMO

    Il regista del documentario “Il maggio di Accettura” , di cui ho una copia, è Carlo Alberto Pinelli. Il docufilm è del 1978. Precedentemente il Pinelli, in collaborazione con Folco Quilici, ha pubblicato il volume L’Alba dell’uomo, in cui due capitoli, attribuiti all’antropologo Vittorio Lanternari, sono dedicati alla festa del maggio.

    Angelo Labbate

  8. Ciao a tutti. Ho appena terminato di vedere in tv, su Rai Storia, un canale del digitale terrestre, uno splendido ed emozionante documentario, dedicato alla nostra festa, addirittura del 1978!!! Ho rivisto persone e volti di ben oltre trent’anni fa! E’ durato tantissimo; Non ho cronometrato i minuti. Il documentario, che raccontava inoltre di altre feste pagane\cattoliche dell’Italia anni settanta, era intitolato: La Maschera e le Spine, probabilmente della trasmissione “Rai Le Indie di quaggiù”! L’autore, ho letto di sfuggita, è stato un certo C.A.Pinelli.Sarebbe interessante recuperare questo documentario!!! Se qualcuno conosce il modo per farlo, lo faccia!! Io non ne ho proprio idea!? Magari occorre collegarsi alle Teche Rai o Rai Storia…
    Il documentario è stato trasmesso alle ore 19 del19/06/2011.

  9. Sono enormemente dispiaciuto per un avvenimento avvenuto il giorno di san Giuliano e per una persona specialmente. Il nostro caro buon sindaco nel giorno della solenne processione del nostro santo patrono, in largo san vito a fatto togliere la fascia al suo vicesindaco, che la aveva indossato fino a quel momento. Non sappiamo se il sindaco era in chiesa quel giorno, fatto stà che per metà processione ha investito il suo vicesindaco della responsabilità di portare la fascia in un giorno molto significativo per noi, poi a san vito gliel’ha tolta perchè doveva ben figurare con i suoi colleghi.ed ha anche finito la processione.

  10. la wind tornerà a funzionare in Accettura il giorno 17 giugno 2011 alle ore 16.51

  11. VOLEVO FARE UNA DOMANDA A QUALCHE AMMINISTRATORE COMUNALE:
    Ma chi è il dipendente comunale che gestisce la musica dei lampioni nel corso di Accettura???
    Questo perchè la mattina del Lunedi di San Giuliano , infischiandosi che vi erano due bande che suonavano ( la nostra e la bassa musica) ha deciso di mettere un cd di Celentano.
    Poi evidentemente allontanandosi dal posto di lavoro , ha fatto si che il funerale che vi era è transitato sia all’andata in chiesa che al ritorno , con il sottofondo musicale del noto cantante italiano.
    VERGOGNA!!!!!!!

  12. L-antenna WIND di Accettura , riprendera a funzionare nella serata di venerdi 17 giugno 2011.

  13. Ciao sono la ragazza che traduceva..grazie per il consiglio, so di dover imparare molto ma invito a considerare che era molto difficile per me tradurre simultaneamente e che ero molto emozionata…Giuliana

  14. e’ giusto ringraziare il comitato festa e alcune persone in giacca e cravatta ma voi tutti dimenticate molti ragazzi e non che in questi tre giorni si spezzano la schiena e rischiano la vita il lunedi’ ed il martedi’ per poi far fare bella figura ai soliti PROTAGONISTI (in giacca e cravatta) avete presente quelli che lavorano giu’ nell anfiteatro ????? sempre sporchi

  15. ciao ….ieri ho visto la festa di San Guliano su videouno…..e veramente bella e iteresante….ho visto un po dei miei parenti……e specialmente lo scalo del maggio veramente una cosa spetacolare……auguri al ragazzo che e andato fino a la cima……..ma per la ragazza che traduceva per lingua inglese….deve ancora studiare piu forte la lingua ( scusi se offendo qualcuno ) e spero che caricate qualche video della festa….ciao e buona giornata a tutti in Accettura……..( io non sono di Accettura sono di Deliceto Foggia…ma mio marito e di Accettura…lui e Donato Filardi…cugino di Arredochic’ Filardi….Donato e stato in Accettura 2010 con la mia famiglia….io non viagio ho paura )…scusate se ce qualche errore ma io so dal 1962 nell Canada e avevo 10 anni………Ciao e buona giornata a tutti….

  16. Biglietti vincenti

    1) CN 40 Tv Samsung 40 ” Led Full HD
    2) AR 5 Anello in oro bianco con diamanti (offerto da Gioielleria Digilio)
    3) CT 91 Orologio da polso Breil (offerto da Gioielleria Piliero)
    4) DQ 44 Aspirapolvere Delonghi (offerto da Arredamenti Labbate)
    5) E 48 Stampa n° 200 foto digitali impresse su fotolibro 20×30 (offerto da R.G.T. Studio Garaguso, Mt)
    6) CN 39 Navigatore Tom Tom Italia (offerto da Edicola Volpe)
    7) AR 30 Telefono cellulare (offerto da F.D. Informatica)
    8 ) AH 88 Ferro a vapore con caldaia Olimpic (offerto da Arredochic’ Filardi)

  17. La proposta è molto bella (tra l’altro è stata citata anche sul sito del maggio): io avrei pensato a questo “Il maggio di San Giuliano: una festa, un mondo”, che ne dite?

  18. Volevo fare un plauso a tutti i componenti del Comitato feste San Giuliano, che con la loro presenza, fanno si che la festa si possa realizzare senza problemi. Voglio ricordare a tutti che queste persone nei 4 giorni di festa mettono da parte la famiglia.
    Anche se non posso fare almeno di dire agli stessi, che quest’anno c’è stata poca pubblicità della nostra grande festa, questo è una cosa per molti innacettabile, perchè ora come ora la pubblicità è molto importnte

  19. Buon giorno propongo una semplice idea pubblicitaria ma per fa si che sia attuata dobbiamo fare un picccolo sforzo tutti.

    L’idea consiste nel pubblicare sulla propria bacheca di facebook quotidianamente per questi tre giorni antecedenti la festa uno slogan pubblicitario del tipo:
    IL MAGGIO DI ACCETTURA 12-13-14 GIUGNO 2011 TRA LE FESTE PIù BELLE DEL MEDITERRANEO

    Cerchiamo nel più breve tempo possibile di trovare uno slogan unificato per tutti.
    In questo modo noi tutti vicini e lontani potremmo dare il nostro contributo all’organizzazione della NOSTRA FESTA
    Spero sia una proposta attuabile

  20. finalmente il 12/13/14 giugno 2011 sarà chiusa la strada di gallipoli per causa frane. e la cima come facciamo a prenderla.

  21. Volevo augurare buon lavoro al comitato, agite come meglio credete tanto ci sarà sempre qualcuno scontento, ci sono stato nel comitato, fa parte del gioco.
    Ricordate pero che la pubblicità è importantissima al giorno d’oggi, vi porto un esempio.
    Ieri sono capitato con delle persone di Albano di L., e parlando tra di loro dicevano “sapete dove fanno una bella festa…ad Abriola…no ad Aliano…” a quel punto non ho potuto fare a meno di correggerli “ad Accettura!!”
    Questo sarà pure un esempio stupido ma in questo modo rischiamo che alla nostra festa viene solo gente dei paesi limitrofi, e questo è un peccato.

  22. il significato della pubblicità sulle radio, sui giornali e nelle tv era per dire che tantissimi forestieri non sanno della nostra festa e quindi non verranno. Negli ultimi anni la pubblicità su radio norba partiva 1 mese prima della festa, invece quest’anno niente. è vero che noi la festa la sentiamo comunque, ma per la nostra piccola comunità sarebbe meglio pubblicizzare la nostra festa, anche per un maggior tornaconto economico. Ma tanto voi questo non lo capite e poi volete cantanti migliori di arisa

  23. Voi parlate senza sapere i fatti….Come ha detto Don Pinuccio gli spacciatori ci sono tutto l’anno e nn solo a San Giuliano…perché non parlate con il Sindaco e si fanno dei progetti contro La DROGA?? Fate pure voi volontariato e non parlate solamente…..La festa per noi Accetturesi si sente anche senza pubblicità in radio…Quindi se dite queste cose vuol dire che la Festa non la capite…;) W SAN GIULIANOOOO…SEMPREEEEE <3

  24. Quest’anno la festa non si avverte per niente; niente articoli di giornali, niengte pubblicità sulle radio, COME MAI?

  25. I giovani? Ce l’ha spiegato Giuseppe qualche commento sopra…. sicuramente ad organizzare per l’evento un “drogaparty”… Se fossi il Sindaco emanerei un ordinanza nella quale si chiudono tutti gli accessi al paese. Per accedere alla Festa del Santo bisognerà esibire un certificato di buona condotta rilasciato dal prete della città di residenza, sottoporsi al test alcolemico, esibire l’iscrizione a Famiglia Cristiana, aver sintonizzato lo stereo sulle eteree frequenze di Radio Maria, certificato medico per l’uso terapeutico della maryiuana.

  26. Avete sempre da criticare eh…ci sono i giovani e vi lamentate che non hanno esperienza, ci sono i vecchi e volete il coinvolgimento dei giovani…poi chi ve l ha detto che nn ci sono i giovani in questo nuovo comitato??? Ci sono ci sono….Pensate a divertirvi che ormai la festa è alle porte….W SAN GIULIANOOOOO….:)

  27. nella procura di quest’anno mancano i giovani…. già si vede la differenza rispetto all’anno scorso..ieri sera in paese era un mortorio……………….VOGLIAMO IL COINVOLGIMENTO DEI GIOVANI!

  28. vi invio le foto del taglio del maggio
    [img]https://www.accetturaonline.it/blog/wp-content/uploads/2011/06/IMG_2079.JPG[/img][img]https://www.accetturaonline.it/blog/wp-content/uploads/2011/06/IMG_2126.JPG[/img]

  29. Caro giuseppe,visto che ne parli convinto, invece di fare delle proposte inutili per la festa perchè non ti impegni a fare qualcosa di socialmente utile per questo tipo di problematiche…ma non per la domenica della cima ma per i 364 giorni che rimangono nell’arco di un’anno!!!! Fidati faresti una buona azione per tutta la comunità…Ti do subito un consiglio…questi sono temi delicati e non risolvono con 2 agenti in borghese.Appunto. Saluti Linea B

  30. Caro commentatore mi associo al tuo invito affinchè cessino tutte le polemiche e auguriamoci una Buona Festa per tutti….. Ma….. dire che verrà ricordata come la più bella festa di sempre mi sembra esagetato. La nostra festa è belle perchè è bella…. ma la cantante, l’illuminazione, i gruppi musicali…… a me non piacciono

  31. Salve a tutti. Mi associo all’allarme e al ragionamento riguardo il problema, a mio avviso grave, del consumo di droga&di alcool, durante il trasporto della cima, e propongo a voi tutti un’idea semplice . La propongo più che altro alle associazioni civili e sociali, della nostra comunità, ovvero alla proloco, al comitato feste, alla protezione civile, alla chiesa, alla scuoa e al sindaco. Teniamo tutti alla nostra festa patronale? Teniamo tutti ad incentivare il turismo e a dare una buona immagine del paese e del nostro territorio? Teniamo tutti ad onorare il nostro Santo patrono e a divertirci? Allora mobilitiamoci!!! Convolgiamoli sti ragazzi! Ampliamo dunque le iscrizioni nel comitato feste e non confiniamoli solo a vendere biglietti della lotteria o a partecipare ai lavori per i riti della sagra. L’ideale sarebbe distogliere loro dai vizi durante il trasporto della cima appunto. Come? Oltre al trasporto dell’albero ad esempio, perché non affidare loro magari a rotazione, compiti di collaborazione con la protezione civile per la sicurezza ed il controllo? Con la proloco per la distribuzione dei volantini turistici e la vendita di gadgets ed altro? Con la chiesa e la scuola per aiutare ad esempio i diversamente abili (anche loro hanno diritto di godersi il divertimento della festa), le scolaresche, i gruppi di turisti?(convolgiamo i responsabili del Parco di Gallipoli, agenzie viaggi e scuole per veicolare quanto più possibile turisti e scolari). Insomma occore responsabilizzare in maniera prevalente i ragazzi e le ragazze. Occorre che si sentano parte in causa, non a fine di lucro naturalmente, ma con la convinzione ben precisa di rendersi utili alla comunità senza nulla togliere al divertimento che è giusto venga vissuto (oltre alla fede per il nostro San Giuliano). Spero che questo mio pensiero venga condiviso e che arrivino da parte vostra idee costruttive.

  32. Come ha detto Peste mankano pochi giorni all’evento più atteso da tutti gli Accetturesi residenti e non….esattamente 11 gg…Facciamo sì che cessino le discussioni politiche…affinchè quest’anno la festa verrà ricordata come la più bella e serena di sempre :) Possiamo essere tutti uniti ma ci deve essere la collaborazione di tutti…:D W SAN GIULIANO <3

  33. siamo agli sgoccioliiiii…mancano solo poki giorni all’evento che attendiamo con ansia OGNI ANNO NOI ACCETTURESI! :)

  34. Antagonista, mi dispiace contraddirti, ma l’alcool fa più vittime delle droghe, ne esce da solo chi non è abitudinario, altrimenti tutte le associazioni alcolisti non avrebbero motivo di esistere.

  35. I giorni di Domenica e Martedì della festa di San Giuliano di quest’anno, saranno trasmessi da un sito internet e da diverse tv locali.
    Ancora non si sa se verrà trasmessa in diretta!
    A giorni vi daremo maggiori informazioni affinchè da qualsiasi parte della Terra possiate vederla online.

  36. francese esatto o francese sbagliato stà di fatto che sia la marijuana che la cannabis portano dipendenze cosi come anche l’alcool. ma c’è una differenza: dall’alcool te ne esci da solo dalle droghe hai bisogno di aiuto. e di quanto detto per la nostra festività convengo con quanti dicono che si stà trasformando in un droga parti. Ma la colpa ancor una volta la dò ai genitori, che sanno dei loro figli ma fanno finta di niente. e per questo Accettura, non solo per il cannone si stà facendo brutta pubblicità.
    Per Martino: il gruppo del sabato sera è ottimo. dovevano venire anche la scorsa estate, solamente che la nostra attuale amministrazione non gli fece trovare il service per far si che si esibissero

  37. Giuseppe, conosci il “francese” come ciò di cui parli. Tra me e te, in questo educato scambio, c’è una differenza. Io comprendo ciò che intendi. Tu comprendi solo il tuo pensiero.
    Ma stasera, essendo magnanimo, di dedicherò questa canzone…
    http://youtu.be/OFGgbT_VasI

  38. martino, il gruppo è sicuramente buono! ( chiedi all’acquaiolo se è fresca l’acqua)

  39. rispondo ad amico: volevo sapere se il gruppo di sabato sera è buono……e se mi conviene venire

  40. Caro amico se permetti so di cosa parliamo, ho semplicemente detto che bisogna cercare di arginare il problema per EVITARE che diventi un droga party parola usata come termine massimo.

    Caro, non stiamo discutendo sugli effetti di tale sostanza che dal tuo dire risultano anche benefici, ma su qualcosa di illegale che viene usato con un certa “non scialans” nella manifestazione in questione.

    Cordiali saluti giuseppe

  41. Premesso che non ho mai fatto uso, ma intervengo solo per dovere di cronaca, come si fa ad accostare la marijuana e la cannabis all’idea di un “droga party”? Caro Giuseppe, informati meglio… potresti scoprire anche che la masturbazione non rende ciechi…. e, qui senza scherzare, che le comuni sigarette e l’alcool (anche molti abitanti del ns. Paese Accettura, purtroppo, soffrono di questa distruttiva abitudine) producono ben maggiori e più gravi danni della Canapa… che ti ricordo essere una pianta coltivata ed utilizzata dall’antichità…
    Saluti, e corri ad informarti!

  42. Caro martino certo che ti conviene venire sabato sera. Ad Accettura si respira un’aria magica di festa che vale la pena respirare

  43. chi ha sentito già uno dei due gruppi? che ne pensate? mi conviene venire il sabato sera?

  44. [img]https://www.accetturaonline.it/blog/wp-content/uploads/2011/05/253444_1989187100519_1568597079_2160739_2948110_n-1.jpg[/img]
    E’ PROPRIO UNA PAESANA!

  45. evviva don peppino come faremo senza di te!!!! ehi non pensare a male . non vogliamo i Cardinali ad accettura.

  46. Rispondo a chass..la gatta mammona fa musica tipo tarantolati, sono di tricarico.
    Il gruppo del lunedi non so, ma penso che sono il classico gruppo di musica italiana che vengono sempre.
    Se ci legge qualcuno del comitato chiedo piu informazioni e volevo anche chiedere come mai si è scelto di inserire la banda la domenica sera, dato che c’è piu gente di domenica non era possibile invertire con i “sei per caso”?
    grazie

  47. caro Giuseppe la cima e il maggio sono manifestazioni fatte dalle persone che già vivono in tale maniera. Il problema della droga è quello di affrontarlo nei 364 giorni dell’anno ( le famiglie , le forze dell’ordine, le associazioni paesane devono affrontare il problema in modo serio e duraturo). La domenica è esplosione di quanto già si vive durante gli altri giorni. Questo non significa che agenti in borghese non possano intervenire per bloccare sul fatto gli spacciatori che già sono individuati. Diamoci da fare tutti insieme, evviva san Giuliano.

  48. Qualcuno mi sa dire gli altri due gruppi oltre ad arisa che gruppi sono? Che genere di musica fanno?

  49. Vorrei fare una richiesta al comitato feste, al sindaco e al mitico don Peppe :

    Come noi tutti ben sappiano alla cima e al maggio si consumano grandi quantità di vino, ma da diversi anni soprattutto alla cima si consuma tanta droga e si vedono tranquillamente ragazzi con spinelli in mano, chiedo a voi organizzatori di fare qualcosa per arginare questo problema e non far si che la cima diventi un droga party.
    Mi permetto di riferire ciò perché oltre ad aver visto personalmente questo ho sentito da diversi ragazzi di paesi limitrofi: andiamo alla cima perché li possiamo fumare tranquillamente.

    Chiedo se è possibile senza militarizzare la festa far venire 2 agenti in borghese.

    SI AL VINO NO ALLE DROGHE

  50. Il culmine della festa è sicuramente la domenica sera, con l’incontro dei due alberi, la cima ed il maggio. ma da non trascurare è anche il martedì con la processione del Santo protettore San Giuliano e la scalata del maggio.

    GIULIANO PALERMO (PRESIDENTE)

  51. Sono di Altamura (BA) e non sono ancora mai venuta a vedere la vostra festa. Spero di riuscirci quest’anno. In che data mi consigliate di venire? Quand’è il culmine della festa? Grazie.

  52. Sono sikuro ke San Giuliano 2011 sarà a dir poco strepitosoooo…ma sopratutto indimenticabile :) -27

  53. Si giuliano è al lupazzone,tra tanti dibattiti si è scelta ed anke se è lontana e se è un po scomoda nn ci preoccupiamo,la trasporteremo fino in paese cm gli altri anni,una volta arrivati saremo piu orgogliosi e piu soddisfatti per la fatica realizzata in onore di san giuliano…
    Le parole di don Peppe mi hanno fatto pensare…sn giovane e nn ho mai partecipato ai lavori del lunedi e del martedi e di questo mi rammarico…quast anno andrò ank io a dare il mio contributo,e perke no imparare il piu possibile la maestria dei piu esperti…
    Buon San Giuliano a tutti…

  54. In questi giorni nonsono ad Accettura, vorrei sapere dove si trova la CIma, ma è al Lupazzone?

    GIULIANO PALERMO (PRESIDENTE)

  55. grande don Peppe..lodevole il chiedere consigli agli accetturesi.
    L’amministratore del blog potrebbe organizzare un sondaggio con le idee raccolte.
    Io propongo una gara fotografica, non tra fotografi professionisti, ma tra accetturesi. E’ secondo me un modo per raccontare la festa dall’interno, magari aggiungendo una descrizione alle foto, e per arricchire l’album fotografico del Comiato Feste.
    Inoltre penso che alla nostra festa debba essere fatta molta piu pubblicità, per esempio nelle città di Matera e Potenza o con dei cartelli sulla Basentana.
    Ci vediamo a San Giuliano

  56. Quali iniziative si potrebbero intraprendere per far comprendere  che “Il Maggio di San Giuliano” è un unicum ( domenica lunedi e martedi)? Gara a premio di fotografia, di video che abbraccino l’intera festa? si accettano suggerimenti ..grazie!

  57. Concordo pienamente con quanto scritto da “don pix”.
    Mi chiedo comunque quale soluzione trovare! Come invogliare i giovani a non perdersi la domenica del Maggio nei meandri del vino? Come smuovere le coscienze ed indurre i giovani a partecipare garbatamente?
    Sappiamo tutti circa l’alta valenza antropologica che la nostra festa ha. Passano gli anni ed inalterata permane in tutti solo la voglia, durante il primo giorno, di scaricare tutte le frustrazioni magari patite per tutto l’anno! Tutto questo perchè? Si è vero, ci si diverte, ma a nostro discapito poichè l’immagine che ne viene fuori non è certo consona al vero significato che la festa deve esplicitare. Abbiamo una gran fortuna e non ce ne rendiamo conto!! In altri luoghi o paesi in Italia e all’estero pagherebbero per avere cotanta eredità storica,culturale,naturalistica e religiosa ed invece….

  58. Al mio invito a ‘fare il maggio’non trovo alcuna disponibilità o impegno, ma solo inviti tra i giovani a incontrarsi la domenica ‘alla cima’ per fare baldoria insieme e poi?..Possibile che non si comprende che la festa dura tre giorni e si conclude con la processione del Santo? …il maggio chi lo innalza? i giovani devono essere protagonisti soprattutto in quello che è il Maggio di san Giuliano nella sua totalità. svegliatevi giovani accetturesi non fate ridurre il nostro maggio a una semplice abbuffata…..

  59. In effetti la polemica sul nome dell’artista è davvero inutile. Qualsiasi scelta si faccia si scontenterà sempre qualcuno….ma la Festa non deve certamente valutarsi solo per il cantante che conclude con lo spettacolo questa tre giorni…ma per ben altro, in primis per la devozione al ns Santo Protettore e poi perchè questa Festa forse è l’unica occasione che raccoglie in un’unica grande famiglia tutti gli accetturesi, soprattutto coloro che vivono fuori. Sono d’accordo con Don Peppe quando dice “La festa va ‘fatta’ specialmente dai giovani, ne vedo pochi lavorare il lunedì e il martedì; vedo una grande ‘accozzaglia’ la domenica e il martedì sera, se il cantante piace. Senza una partecipazione attiva e fattiva il maggio non si alza e la processione non si fa.”
    Io non posso che ringraziare tutti coloro, giovani e meno giovani che lavorano duramente, con sacrificio ma con gioia affinchè ogni anno si possa realizzare la Festa del Maggio.

  60. Sincerità per sincerità Arisa non è un gran che ma ci divertiremo lo stesso(se riesco a venire)
    ciao a tutti

  61. l’ipocrisia…è  l’arte  della  cultura   Accetturese,  mi  sento  cittadino  del  Mondo,ma non  dimentico  di  essere Lucano è  Arisa  è  Lucana  .Benvenuta ARISA.

  62. Per tantissimi motivi voglio molto bene ad Accettura e agli accetturesi, e ogni anno mi diletto a seguire le vostre diatribe … e sono felice.

    Sono infatti convinto che una festa è viva solo quando è in grado di alimentare passioni ed emozioni (oltre che una sana riflessione anche di tipo spirituale), ed anche quest’anno la tradizione è stata – fortunatamente – rispettata.

    Tanti anni di studio sulle feste mi hanno insegnato che le feste sono momenti importantissimi della vita di una comunità.

    La quotidianità si interrompe, la comunità si riappropria dello spazio esterno, dei suoi simboli, della sua spiritualità, l’identità culturale si amplifica, i processi di trasferimento di saperi e valori si amplificano, ecc.. ecc…

    Per non parlare dei valori religiosi, che nel corso delle feste si esaltano.

    Le feste, inoltre, sono una fantastica macchina del tempo: ci mettono in contatto con le generazioni che hanno vissuto prima di noi e che hanno compiuto i nostri stessi gesti, gli stessi riti, che hanno provato le stesse emozioni….

    Le feste sono la più incredibile manifestazione di armonia di una comunità. Armonia che si diffonde nelle famiglie, tra gli amici ed anche tra la comunità ed i “forestieri”.  

    Da qualche anno, però, sulla scena delle feste è arrivato un nuovo soggetto: il turista.

    Capisco che in realtà economicamente depresse come le nostre il “turista” sia  vissuto come una risorsa e che faccia piacere vedere tanti “forestieri” interessati alle nostre feste, ma sempre più spesso le  feste sono state traformate in inutili sagre solo perché in questo modo si è pensato che ciò potesse alimentare il “turismo di massa” mentre è ormai dimostrato che questi fenomeni portano solo alla distruzione delle feste ed alla conseguente fine del turismo “sano”.

    Il “turista” che viene a vedere il concerto non porta ricchezza. Perchè arriva, ascolta e va via.

    Il turista  a cui dovremmo guardare è una persona curiosa, interessata alla cultura, che apprezza la diversità culturale, che vuole essere partecipe di un grande evento culturale, emozionale e religioso. Questi particolari turisti sono preziosi, perchè sono rispettosi della nostra cultura, comprendono l’importanza delle feste, non interferiscono con i riti, sanno adattarsi alle situazioni e cercano un contatto con le persone che detengono il “sapere” della festa. In altre parole: vogliono imparare.

    Questi sono i turisti che dovreste attirare, coccolare, accogliere e rendere partecipi della vostra cultura e religiosità millenaria che molto ha ancora da insegnare a tutta l’umanità così come ha insegnato tanto a me, che da bambino non vedevo l’ora di venire alla vostra incredibile festa per provare le vostre stesse emozioni.

    Un caro saluto a tutti e W Accettura e W San Giuliano

    Giuseppe Torre
    (Famiglia Sansone)

  63. Che piaccia o non piaccia , dopo tante indecisioni è stato scelto il cantante.
    ARISAAAAAAAAAA.
    PS.Comunico a tutti gli artisti di strada di Accettura …. e non ……. che ogni tre anni il Comitato si rinnova .Invito chiunque a fare questa esperienza.
    Non è facile partire da zero , e stare in un gruppo di oltre venti persone  ( ci a và cott e ci a vo crud).

  64. Quale contributo vuoi dare alla festa  di quest’anno nei giorni della festa, oltre alla domenica di Pentecoste? La festa va ‘fatta’ specialmente dai giovani, ne vedo pochi lavorare il lunedì e il martedì; vedo una grande ‘accozzaglia’ la domenica e il martedì sera, se il cantante piace. Senza una partecipazione attiva e fattiva il maggio non si alza e la processione non si fa. Pensa e rispondi con proposte concrete!

  65. Vorrei precisare una kosa… su facebook  prima di entrare nei gruppi si mandavano le rikieste..ora facebook è kambiato e qndi se invii gli inviti alle persone, vengono accettate immediatamente senza il loro konsenso…quindi le polemiche sulla proloco  le voglio smentire…grazie :)

  66. Volevo solo dire ke ormai x Arisa è fatta, le polemike sono solo il frutto di una delusione di noi giovani ke quest anno ci aspetavamo qualkosa di più.. sopratutto quet anno ke la data della festa è giusto quando la scuola finisce quindi l afflusso di giovani credo sarà maggiore degl altri anni!!nn nascondiamo neanke il fatto ke il cantante è 1 attrazzione di molta gente… la prima cosa ke le persone kiedono è :-” KI VIENE QUEST ANNO A CANTARE???” avrà anke senso questo??? nn voglio dare ragione a noi giovani xk sicuramente il lavoro ke svolge la proloco nn è assolutamente semplice, e sopratutto a prescindere da ki sia il cantante la nostra festa sarà lo stesso 1 DELLE FESTE PIù BELLE DEL MEDITERRANEO…x concludere vorrei augurare un enorme in bocca al lupo a tutto il comitato…

  67. PS: secondo me la cosa migliore che si doveva fare era: prendere 3-4 nomi di cantanti abordabili (come prezzo) e fare un sondaggio tra la popolazione…allora si che questo nn sarebbe mai successo!!!

  68. tanto le conseguenze si vedranno al concerto!!!!!!e mi darete ragione!!!con questo ho chiuso!!!!

  69. Comunque il gruppo su fcb è di solo 132 profili.La maggior parte loro non sanno niente.Addirittura pure la Proloco si sarebbe schierata contro ARISA.
    Domani vorrò chiederlo al Presidente come mai questo.
    Da anni ad Accettura vi era stato sempre un cantante maschio.Pertanto ARISA và benissimo
     

  70. Parto da questo presupposto: anche a me Arisa non piace e ieri sera quando l’ho letto su questo blog ci sono rimasto male. Ma voglio riportare su questa parte del sito i costi che menzionava don peppe: San Giuliano non è solo il Martedì, ma anche gli altri 3 giorni che lo precedono con tutti i costi che ne conseguono. Altri costi sono i fuochi, le luminarie, bassa musica e bande. Enzo ricordiamo anche agli alttri utenti del blog che i contributi che davano gli enti pubblici non ve ne sarnno più. è vero la critica è sempre costruttiva, ma vi ricordo che i cantanti hanno dei costi esorbitanti (quasi tutti sopra i 20000€), budget che il comitato non può affrontare. Come diceva alcatraz il cantante è un contorno della festa, ed io ne sono d’accordo. Mi unisco ad Enzo negli auguri di buon lavoro al nuovo comitato, esortando tutti coloro che sanno solo criticare (in piaza e su facebook) a mettersi in gioco tra 3 anni e vedranno quanto è difficile organizzare una grande festa.
    VIVA SAN GIULIANO
     
    GIULIANO PALERMO (PRESIDENTE)

  71. si lo so’….ma nei paesi limitrofi se nomini un nome di un cantante decente sai quanta gente in piu’ decide di venire??questo e’ quello che voglio dire…so’ perfettamente che la vera festa e’ quella…ma lo spettacolo musicale da’ anche la sua buona parte…sai quanta gente ho sentito gia’ lamentarsi x il cantante??tantissima..a poche ore dalla decisione…su facebook hanno creato x fino un gruppo intitolato “tutti quelli che nn vogliono Arisa a San Giuliano”….e’ stato creato da 4 ore…ci sn gia’ 169 iscritti…poi pensate quello che volete!!!!

  72. E’ vero ke la festa  è qlla  ke si svolge nei boski ma è pure vero ke se c’è un ottimo kantante le persone saranno di più perchè il kantante è attrazzione di turisti…ma nn me l aspettavo ke in una festa kosì importante veniva una kantante kosì…vbb ormai è fatta…

  73. GRAZIE DON PE’…ANCHE SOLO PER IL FATTO DI RIPORTARE QUALCUNO CON I PIEDI PER  TERRA…REPUTO LE POLEMICHE DIVAMPATE INTORNO AL NOME DEL CANTANTE DELLA FESTA DI QUEST ANNO DAVVERO PATETICHE E SOPRATTUTTO POCO EDIFICANTI!! SE COMPRENSIBILI POSSONO ESSERE I RISENTIMENTI DI ALCUNI GIOVANISSIMI, VEDI IL CASO DI ANTONIO, PER LA DELUSIONE SU MORO, DAVVERO DEPRECABILI TROVO COMMENTI E GIUDIZI DI GENTE PIU’ MATURA CHE MAGARI, SOPRATTUTTO SU FACEBOOK, CON TROPPA LEGGERENZA EMANA GIUDIZI E SENTENZE! VORREI CON QUESTO MESSAGGIO ESPRIMERE IL MIO PIU’ GRANDE INCORAGGIAMENTO AI MEMBRI DEL NUOVO COMITATO E AL CONTEMPO RINGRAZIARVI PER IL TEMPO, LA PASSIONE E LA FEDE VERSO SAN GIULIANO CHE CI METTETE..

  74. LA VERA FESTA E’ QUELLA CHE SI SVOLGE LA DOMENICA NEI BOSCHI. QUELLA E’ LA NOSTRA TRADIZIONE, QUELLA CHE CI FA’ CONOSCERE A LIVELLO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE. PER LA SERATA DEL MARTEDI’, IL CANTANTE E’ UN CONTORNO. NON UNA PRIORITA’. HA RAGIONE DON PINUCCIO

  75. Caro Antonio e giovani tutti di Accettura, vi ricordo che la festa del Maggio di san Giuliano conosciuta in molte parti d’Italia e anche nel mondo presso gli antropologi. Tutti i due mesi  durante i quali si svolge la nostra festa, Accettura è a centro dell’attenzione non solo degli accetturesi ma anche  di turisti di varie parti non solo d’Italia. La vera festa e il vero spettacolo è, in modo particolare tutto quello che  il popolo accetturese fa, non tanto, se non in minima parte, i vari complesssi o cantanti . La scelta di questi ultimi è condizionata molto dal badget disponibile ( con la somma dovuta a Moro abbiamo  coperto anche la serata del lunedi). In attesa di sentire altre voci o interrogativi sulle varie fasi della festa per adesso vi saluto.Don Pinuccio

  76. credo di parlare a nome di tutta’ la gioventu’ accetturese…ogni volta che viene fatta una richiesta da noi giovani non viene mai accolta…avevamo chiesto di far venire FABRIZIO MORO…perche’ sinceramente e’ un bravo cantante e’ ha un vasto repertorio ( che costava forse anche di meno di ARISA) e soprattutto a noi ragazzi piace!!!!ci avete deluso x l’ennesima volta…e poi ci vengono a dire a noi ragazzi che non abbiamo voglia di far niente….bhe’ e’ logico con questi vostri comportamenti!!anche dai paesi vicino sarebbero venuti un sacco di ragazzi per vedere MORO…Arisa ha solo una canzone conosciuta…mi spiegate chi verra’ a vederla?!?non vi capisco proprio…..

  77. Andrè… per fortuna che l’hai scritto…. chè se no, non ci veniva nessuno…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :down: :ita: :left: :right: :mail: :nuovo: